Home / Desserts / Torta vegano crudista alla cioccolata
6 ottobre 2013

Torta vegano crudista alla cioccolata

Comments : 2 Posted in : Desserts, Retete raw vegane on by : fleur Tag:, , , , , ,

Pocket
image_pdfimage_print

tortraw2

Per una torta di medie dimensioni, 8-10 porzioni:
Crosta:
 
2 tazze di noci
1/2 tazza di uvetta
1/2 tazza di datteri
1 cucchiaino di essenza di vaniglia
Mettete tutti gli ingredienti nel robot da cucina. Lavorate fino ad ottenere una pasta. Il composto deve rimanere compatto se sottoposto a pressione. Sistemate il composto su di un piatto da torta rotondo e pressate fino a formare la crosta. Lasciate riposare in frigo.
Strato 2:
 
100 g di marmellata di fragole
Spalmate in modo uniforme sulla crosta. Riponete in frigo.
Strato 3: crema di anacardi
 
2 tazze di anacardi al naturale
3 cucchiai di burro di cocco fuso
2-3 cucchiai di zucchero di canna grezzo/ sciroppo di acero
1-2 cucchiaini di essenza di vaniglia
Lasciate in ammollo gli anacardi in acqua per 2-3 ore. Scolateli.
Mettete tutti gli ingredienti nel frullatore e lavorate fino ad ottenere una pasta omogenea.
Versatela sopra lo strato di marmellata, distribuite uniformemente e lasciate riposare in frigo per almeno un’ora.
Ultimo strato: crema alla cioccolata
 
2 avocado maturi
2 cucchiai di olio di cocco fuso
3 cucchiai di cacao
2-3 cucchiai di zucchero di canna grezzo
/ sciroppo d’acero
1 cucchiaino di essenza di vaniglia
Frullate tutti gli ingredienti nel robot da cucina fino ad ottenere una pasta molto sottile. Distribuite in modo uniforme sulla torta, compresi i bordi. Lasciate riposare in frigo.
Panna montata per decorare: vedete la ricetta qui
 
Prima di servire guarnite con panna montata vegan.

2s COMMENTS

2 thoughts on : Torta vegano crudista alla cioccolata

  • fleur
    26 gennaio 2014

    Super! Thank you!

  • Monique Janssen
    9 aprile 2015

    Gisteren de raw vegan chocolate cake gemaakt en er vandaag samen met echtgenoot, zoon en schoondochter van gesmuld ! Iedereen was heel enthousiast, zowel over de smaak als het uitzicht !
    Het maken viel mee, al was het blenden van de meest droge ingrediënten niet echt simpel : volgende keer ga ik de walnoten en dadels vooraf al met een mes op de snijplank fijn hakken en snijden…
    Eindconclusie : groot succes, voor herhaling vatbaar !

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.